Domino Solutions da la possibilita' di visionare 6 portafogli aggressivi e difensivi, ETF e azioni, sia americani sia europei. Offre anche un servizi di report giornaliero per investire in CFD intraday su forex, materie prime, azioni e indici con azioni dove investire, alert intraday, come guadagnare col forex, come investire 30000 euro, come investire i propri soldi, etf cina, etf mercati emergenti

Gli specialisti del mercato azionario americano


Condividi questo articolo con colleghi o amici:


Analisi delle azioni Autogrill, l'italia nella ristorazione in viaggio

24 Maggio 2018

Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.



  • La grandezza di Autogrill
  • Analisi degli ultimi bilanci societari 2017
  • Stime e strategie future

    Autogrill Spa è il primo operatore nel mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia. Presente in 31 Paesi con oltre 57.000 dipendenti, gestisce circa 4.000 punti vendita in circa 1.000 location ed opera prevalentemente tramite contratti di concessione all'interno di aeroporti, autostrade e stazioni ferroviarie, con presenze selettive nelle città, nei centri commerciali, nei poli fieristici, nei musei e in altri siti culturali.

    Nel campo della ristorazione autostradale il marchio Autogrill ha assunto una tale rilevanza che il nome commerciale e marchio registrato sono entrati nella lingua italiana quale nome comune sinonimo di "area di servizio" e non solo per indicare l'azienda. Di seguito faremo un'analisi fondamentale sul titolo Autogrill per capire se conviene investire in questa azione italiana.

    Espansione internazionale

    All'inizio degli anni 90 il mercato della ristorazione autostradale in Italia gode di ottima salute ed è il più grande d'Europa. Si percepisce comunque che solo uno sviluppo oltre confine possa migliorare le sorti di Autogrill, decide quindi di entrare in Francia e Spagna. Nel 1995 la famiglia Benetton diventa azionista di maggioranza e due anni dopo intensifica l'operazione di internazionalizzazione entrando in Belgio, Olanda, Austria e Germania.

    E' nel 1999 che compie il definitivo salto di qualità, assumendo una dimensione globale, con l'acquisizione di HMSHost, leader indiscusso della ristorazione autostradale ed aeroportuale negli Stati Uniti, Autogrill diventa un attore della ristorazione presente in 4 continenti, leader di mercato con un'offerta unica di prodotti e servizi in tutti i canali di viaggio, dalle autostrade agli aeroporti, dalle stazioni ferroviarie ai musei cittadini.

    A Novembre del 2017 il cda di Autogrill S.p.A. approva il progetto di riorganizzazione societaria che comporterà dal 1° gennaio 2018 la costituzione di 3 società cui verranno conferiti distinti rami d'azienda, il cui capitale sociale e? interamente detenuto da Autogrill. Una volta completato il progetto di riorganizzazione, Autogrill gestira? la propria presenza geografica attraverso le seguenti partecipazioni, interamente possedute: HMSHost Corp., che coordina le operazioni del Gruppo in Nord America e nell'area internazionale; Autogrill Europe, per l'Europa continentale e meridionale; e Autogrill Italia, cui faranno capo le attività italiane.

    Solidi bilanci
    Autogrill ha chiuso il 2017 con ricavi pari a 4,6 miliardi di euro, in salita del 2,9% rispetto all'anno precedente. Se il cambio valutario fosse stato pari, la crescita sarebbe stata del 3,3%. Il margine operativo lordo è stato pari a 418,8 milioni di euro, in salita del 5,3% rispetto all'anno precedente mentre il risultato netto senza le componenti straordinarie è stato pari a 106,9 milioni di euro, in salita del 19,1% (swing costante 21,5%) rispetto al 2016. A fine 2017 l'indebitamento finanziario era pari a 544 milioni di euro, in contrazione rispetto ai 578 milioni di fine 2016.

    Sulla base di questi conti il dividendo proposto all'assemblea del consiglio di amministrazione sarà pari a 19 centesimi per azione, in salita dai 16 centesimi dell'anno precedente. Il payout è pari al 50%.

    La previsioni per il periodo 2016-2019 sono state aggiornate per tener conto delle variazioni del tasso di cambio euro/dollaro e per incorporare gli effetti della riforma fiscale statunitense. Così la guidance sui ricavi è confermata, con variazioni del tasso di crescita annuale composto (CAGR) relative unicamente alla variazione del tasso di cambio e una guidance sull'utile per azione migliorata ad un tasso di crescita annuale composto atteso per il periodo 2016-2019 dal 15% al 20%.

    Stime e strategie future
    Il presidente esecutivo di Eataly, Andrea Guerra, sta prendendo in considerazione la possibilità di estendere la partnership con Autogrill, replicando la formula di successo lanciata due anni fa nel canale autostradale e aeroportuale (dove Autogrill genera oltre il 55% del fatturato totale). Le due aziende hanno unito per la prima volta le forze nel maggio del 2016, quando hanno aperto un punto vendita nell'area di servizio di Secchia Ovest (Modena) sulla A1, gestita da Autogrill dando vita al format "Eataly x Autogrill". Per Autogrill ci sarà l’opportunità di ampliare il portafoglio di formule/brand offerti e quindi di poter rafforzare la propria forza contrattuale rispetto ai copmetitor.

    Le small cap e le large cap sono molto popolari tra gli investitori, tuttavia, titoli mid-cap, come Autogrill Sp.A., con una capitalizzazione di mercato di € 2,69 miliardi, raramente attira l'attenzione della comunità degli investitori. La storia mostra che le società a media capitalizzazione trascurate hanno ottenuto risultati migliori in base al rischio rispetto al segmento più piccolo e più grande del mercato.

    Autogrill ha sostenuto il suo livello di indebitamento di circa 750,39 milioni di euro negli ultimi 12 mesi, comprendendo debiti a breve e lungo termine. A questo livello di indebitamento stabile, dispone attualmente di 170,13 milioni di euro in contanti e in investimenti a breve termine per investire nel business. Sebbene il livello del debito di Autogrill sia verso la fascia più alta dello spettro, la copertura del suo flusso di cassa sembra adeguata per soddisfare le obbligazioni di debito, il che significa che il suo debito viene utilizzato in modo efficiente.

    Ritemiamo che Autogrill sia un ottimo titolo per il medio periodo, sta vivendo settimane di lateralità, ma la sua crescita nel tempo, i suoi bilanci solidi e il management di rispetto, creeranno i presupposti per una salita nei prossimi mesi/anni almeno fino all'area 14€.







  • Tag: azioni autogrill, migliori azioni italia, ftsemib, acquistare titoli italiani, azioni ftsemib, alert titoli italiani, consulenti azioni italia

    Le informazioni e i dati sono ritenuti accurati, ma non ci sono garanzie. Domino Solutions non è un consulente d'investimento e non offre consigli specifici di investimento. Le informazioni qui contenute sono solo a scopo informativo.


    SEGUI I NOSTRI ALERT GRATIS
    Vorrei essere informato gratuitamente
    tramite email ogni volta che modificate
    il vostro portfolio One Million Dollar

    ADV
    ULTIMI ARTICOLI
    2018-06-15 ERG spa (ERG.MI) (Edoardo Raffinerie Garrone) è un gruppo industriale italiano, fondato a Genova, con sede operativa nella stessa città ligure. Il Gruppo ERG è il primo operatore nell'energia eolica in Italia e tra i primi dieci in Europa (on shore). Inoltre possiede una centrale a ciclo combinato (ERG Power, con una potenza di 480 MW) a Priolo Gar...
    2018-06-12 Il mercato italiano negli ultimi tempi, causa governo precario, ha visto un saliscéndi dello spread con conseguenti montagne russe delle nostre obbligazioni. I mercati del debito sono affamati di liquidità, soprattutto in un periodo come quello appena vissuto in Italia. Dal punto di vista dei valori, il prossimo sarà un anno tranquillo, con titoli ...
    2018-06-06 Nelle ultime settimane ognuno di noi si sarà accorto che il prezzo della carburante è aumentato. La crescita non impatterà solo sul viaggiare, le utenze elettriche, trasporti pubblici, plastica e ogni prodotto legato al petrolio. Il motivo è semplice, il petrolio è tornato sopra i 70$ dollari al barile e questo ha innescato aumenti in parecchi sett...
    2018-06-04 La nascita della casa automobilistica La quotazione in borsa con Marchionne L'uscita del solidi bilanci Le stime rosse future e le nuove auto Penso che tutti conoscano le auto Ferrari, ma seguite anche il titolo in borsa? Per chi avesse vissuto la sua vita in grotta, Ferrari Spa è una casa automobilistica italiana fondata da Enzo Ferrari...
    2018-05-25 Gli acquisti degli hedge fund Motivazioni sugli acquisti Come si comportano gli hedge fund più grandi del mondo? Quali azioni acquistano e quali vendono? In un'ottica di lungo periodo, è importante sapere come si comportano gli investitori più potenti del pianeta. Sia chiaro, non tutto quello che acquistano si trasforma in oro, anche i miglio...
    DOMINO SOLUTIONS CONSIGLIA
    Investire come Warren Buffett: Strategie di acquisizione e value investing per guadagnare in borsa
    CATEGORIA ARTICOLI

    Analisi ETF
    Analisi Tecnica
    Economia generale
    Grandi investitori
    Materie prime
    Report Domino
    Società analizzate
    Valute
    Warren Buffett
    Ultimi Articoli
    come investire i risparmi, investire 50000 euro, ETF mercati emergenti, giocare in borsa, investimenti sicuri, scalping trading, forex scalping strategies, short etf, investire in oro, etf cina, come investire in azioni
    come investire 30000 euro, come investire 20000 euro, come investire denaro oggi, come investire i risparmi oggi, investire in oro conviene, come investire 60000 euro, portafoglio ETF, migliori azioni 2015
    ETF metalli preziosi, come investire nel 2016, come investire 2016
    Domino Solutions
    Via Amilcare Arletti 5 41012 Carpi, Emilia Romagna Italia
    info@dominosolutions.it
    Tel: +39059665319